Servizio Previsione Rischio Grandine Roma

20
I punti griglia non sono disponibili poichè il nostro sistema di previsione grandine,nel suddetto aggiornamento, non prevede che ci siano le condizioni termodinamiche necessarie per lo sviluppo dell'idrometeora grandine.
Aggiornato: 17 Jul 18 11:00 (UTC+1)
Valido: 17 Jul 18 23:00 (UTC+1)

Legenda Mappa Rischio Grandine

MarkerRischio
Molto Alto
Alto
Medio
Basso
Molto Basso
Probabilità: valore percentuale di probabilità di evento grandine (%).
Dimensione Chicco: dimensione del chicco di grandine espressa sottoforma di tre classi diverse: Piccola, Media e Grande.
Rischio: valutazione del livello di rischio per il territorio attraverso l'utilizzo di cinque differenti colori che caratterizzano il marker, associato, ai diversi punti della griglia. Il rischio è calcolato principalmente in base alla dimensione del chicco ed alla velocità limite.
Velocità Limite: velocità limite del chicco al suolo (se sferico) espressa in (m/s).
Energia Cinetica: massimo valore di energia cinetica prevista del chicco (se sferico), espressa in (Joule).

Descrizione del servizio:

Il servizio di Previsione Grandine Roma, nasce dalla collaborazione tra Temporoma.it e Datameteo.com, sito di meteorologia operante nel settore dell’elaborazione dati, monitoraggio, pianificazione e sviluppo di servizi ad alte prestazioni  per il mondo della meteorologia, dell’aeronautica, della nautica, dell’ambiente, delle energie rinnovabili e della protezione civile. Permette di visualizzare la previsione grandine a step orario valida dall’orario di aggiornamento e per le successive 12 ore. Sono previsti dunque due aggiornamenti giornalieri, alle ore 11 locali (UTC+1) e alle 23 locali (UTC+1).

 

Il grigliato prevede 132 punti di previsione dell’idrometeora grandine, coprendo tutto il territorio comunale e parte della provincia Romana.

 

Nella Legenda della Mappa è possibile visualizzare tutte le variabili in gioco con una breve descrizione di esse. La finalità del sistema è quella di prevedere attraverso una colorazione prestabilita il rischio per il territorio, calcolato principalmente in base alla dimensione del chicco ed alla velocità limite.

 

Ovviamente si tratta di una previsione e come tale è soggetta ad errori e dunque va interpretata nella giusta maniera. Se non ci sono le condizioni termodinamiche necessarie per lo sviluppo dell’idrometeora grandine, la previsione non sarà disponibile e di conseguenza la mappa risulterà priva di punti griglia.