L’inverno che non c’è…

Buongiorno a tutti, le prossime 72 ore sulla nostra regione saranno caratterizzate dalla presenza di fenomeni precipitativi che localmente risulteranno a carattere di rovescio o temporale. Le temperature saranno in sensibile aumento per via della ventilazione che sarà prevalentenente meridionale. Quindi nei prossimi giorni l’inverno sarà ufficialmente in “letargo” in una stagione dove la sua presenza è stata davvero limitata. La tendenza per i prossimi giorni vede flusso atlantico con zonalità, questo significa temperature al di sopra delle medie stagionali con pioggia diffusa. Al momento, di irruzioni artiche non se ne parla.