ANALISI METEOROLOGICA DEL 06/03/2017 A CURA DI VALERIO STAVOLO

Nella giornata di Martedì assisteremo sul Lazio all’attivazione di forti venti dai quadranti settentrionali. Le raffiche supereranno nelle aree interne i 70 km/h (burrasca forte) con punte di 80-90 km/h sui crinali appenninici tra Lazio e Abruzzo (tempesta). Attesa una diminuzione generalizzata del campo termico. Precipitazioni interesseranno per lo più le nostre aree regionali nel corso della notte e durante la prima mattina di Martedì. Localmente la fenomenologia assumerà carattere di rovescio o temporale con nevicate moderate in area appenninica al di sopra dei 900-1000 metri.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.