Analisi Meteorologica

Nella giornata odierna le condizioni meteorologiche sul Lazio risulteranno ancora relativamente instabili con nuvolosità che a tratti risulterà anche compatta. I fenomeni precipitativi durante la mattinata e il pomeriggio saranno allor più isolati e interesseranno con maggiore probabilità le aree meridionali della nostra regione. Da valutare la possibilità in tarda serata di sviluppo di fenomenologia temporalesca lungo le coste centro-settentrionali laziali. Locali rovesci, dunque, potrebbero interessare in serata le coste dell’alto litorale romano. La ventilazione meridionale si intensificherà proprio in serata in particolar modo sui settori costieri. Nella giornata di Mercoledì avremo residua instabilità atmosferica con locali piovaschi, specie nelle aree interne dell’Alto Lazio, durante la prima parte della giornata in un contesto di forte ventilazione sciroccale. Da Giovedì e per le successive 48 ore assisteremo all’aumento del campo termico con valori prettamente estivi. Sulla Capitale i valori massimi supereranno anche i 33 gradi Celsius nella giornata di Giovedì che risulterà dunque la più calda. Venerdì i valori termici saranno abbondantemente sopra le medie climatiche del periodo, seppur in lieve calo rispetto alle 24 ore precedenti. Per assistere ad un calo termico più significativo bisognerà attendere la giornata di Domenica.