Analisi Meteorologica.

Il quadro barico nazionale è influenzato dalla presenza dell’anticiclone atlantico che sta favorendo condizioni di stabilità diffusa su gran parte del territorio nazionale ad eccezione di residua instabilità in alcune aree del meridione  associata alla presenza del minimo posizionato sul Mar di Creta che tuttavia è in fase di colmamento. Nelle prossime ore si avrà un ulteriore espansione dell’anticiclone sopra menzionato con fase stabile diffusa su tutto il territorio per almeno le prossime 48-72 ore.