Analisi Meteorologica

Il quadro barico dei prossimi giorni è alquanto diversificato,  con le regioni centrali e meridionali che saranno influenzate dalla rimonta anticiclonica  africana che garantirà condizioni stabili, su gran parte del territorio appena citato. Le regioni settentrionali saranno ancora interessate da una nuova perturbazione atlantica che favorirà precipitazioni , nevose, oltre i 1000 metri specie sul settore orientale alpino. Nel Lazio che tempo farà??

La rimonta consistente del geopotenziale sulle regioni centrali garantirà per lo meno l’assenza di fenomeni precipitativi, in un contesto di nuvolosità poco organizzata ma tuttavia sparsa. Il picco di questa avvezione più mite di aria di matrice africana,  sarà per la giornata di Domenica, dove assisteremo a temperature massime notevolmente al di sopra dei valori medi stagionali. Nella Capitale si sfioreranno in alcune aree anche i 20 gradi Celsius.

Questo inverno 2013-2014 non finisce di sorprenderci in positivo o in negativo…a voi la scelta…